il dubbio

Marco Cappato: “A rischio la legge sul testamento biologico”

IL DUBBIO – Il timore del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni viene illustrato da Matteo Mainardi che spiega che c’è una sorta di boicottaggio della legge da parte di alcuni Comuni che “stanno bloccando la possibilità di autenticare i testamenti biologici da parte dei cittadini”.

Biotestamento. Medici e notai in piazza per il Sì alla legge

IL DUBBIO – «È importante che la legge venga approvata affinché le disposizioni anticipate di trattamento, che oggi hanno validità solo in un’aula di tribunale, diventino per legge vincolanti e che in questo modo al paziente sia garantito il rispetto della propria volontà», spiegano Mina Welby, co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni, e Matteo Mainardi, coordinatore della campagna Eutanasia Legale.