newsletter eutanasia legale

Le cure palliative al tempo del coronavirus

In un contesto di emergenza come quello che stiamo vivendo, l’accesso alle cure palliative e la terapia del dolore dovrebbe rappresentare più che mai uno strumento di tutela della dignità alla fine della vita per tutti quei pazienti che ci stanno lasciando.

Marco Cappato e Valeria Imbrogno

Cappato assolto. Il suicidio assistito ora è legale. A febbraio riprendono i processi

Newsletter Eutanasia Legale – Abbiamo alle spalle il 2019 con il suo carico di vittorie per la campagna Eutanasia Legale: l’apertura da parte della Corte costituzionale al suicidio medicalmente assistito, la firma dei decreti per la Banca dati nazionale dei Testamenti biologici, le prime sentenze dei tribunali che autorizzano gli amministratori di sostegno a far valere la volontà pregressa della persona anche in assenza di una DAT.

Eutanasia: nessuna discussione almeno fino a settembre

Newsletter Eutanasia Legale – Dopo aver fissato la data del 24 giugno, poi rinviata al 15 luglio, ora i partiti hanno rinviato nuovamente sulle scelte di fine vita. Non se ne riparla dunque prima di settembre, nella evidente speranza che sia troppo tardi.